la dieta del giorno

Archivio per febbraio, 2011

certo che…

iniziare la dieta pochi giorni prima di un weekend in centro benessere con piscina – sauna – massaggi ma anche con menù a cena di 5-6 portate e colazione a buffet… son proprio furba!
Vabbè comunque stamattina erano -2!

Annunci

diario alimentare

ci provo… la psicologa mi ha sempre detto che non ho in me una caratteristica ossessivizzante ed è il motivo per cui non son mai riuscita a fare un diario alimentare, non sono maniaca!!! ihihihhiihhhi… quindi lo comincio… poi farà la fine che farà, a volte sarà aggiornato a volte no…

Martedì 22/02:
colazione – niente
metà mattina – cioccolata alla macchinetta dell'ufficio
pranzo – patate arrostite con cipolla (pochissimo condimento)
              tacchino ai ferri (senza olio)
              insalata mista: indivia – radicchio – pomodori (goccio d'olio e pepe – no sale)
metà pomeriggio – succo di frutta
cena – passato di verdure (verza – sedano – indivia – radicchio – carota – cipolla – prezzemolo – dado vegetale) 
           +grana grattuggiato
           2 fette di pane bianco
           6 fette di bresaola + rucola
           insalata mista: indivia – radicchio – pomodori (goccio d'olio e pepe – no sale)

Mercoledì 23/02
colazione – frullato con banana – 4 fragole – 4 albicocche sciroppate
metà mattina – niente
pranzo – passato di verdure (verza – sedano – indivia – radicchio – carota – cipolla – prezzemolo – dado vegetale) 
             +grana grattuggiato (il programma avrebbe previsto 80 gr. di riso con olio e grana ma ieri ho preparato un  
              pentolone di passato di verdura e se non lo consumo dopo mi tocca buttarlo via)

              spinacina aia (senza olio)
              insalata mista: indivia – radicchio – pomodori (goccio d'olio e pepe – no sale)
metà pomeriggio – 1 mela
cena – passato di verdure (verza – sedano – indivia – radicchio – carota – cipolla – prezzemolo – dado vegetale) 
             +grana grattuggiato
           1 fetta di pane bianco
           9 fette di bresaola
           pomodori – rucola – origano (goccio d'olio e pepe – no sale)

tanta acqua durante il giorno

La dieta non è precisa precisa come ce l'ho scritta, la difficoltà maggiore ce l'ho la mattina che a me proprio non va di mangiare, stamattina il beverone che di solito adoro mi sciaguattava nello stomaco, di colpo pensavo di buttarlo su all'istante, invece è rimasto e fino a mezzogiorno non avevo neanche troppa fame.
Devo assolutamente sgonfiarmi un po' perchè mi sento una spugna impregnata d'acqua.

c'è che ho deciso di ricominciare la dieta
c'è che non ho il ciclo da mesi
c'è che sono gonfia come non so cosa
c'è che dalla psicologa non vado più da ottobre, prima una pausa di due mesi, poi una seduta in cui fare il punto della situazione e poi di nuovo una pausa di due mesi e le prossime sedute saranno per concludere… lei dice che sono arrivata alla fine, il lavoro che insieme potevamo fare è finito, ho acquisito coscienza, ho imparato a conoscermi, ho capito (forse) dove sbaglio e cosa sbaglio… la mancanza di controllo, l'incapacità di darmi un freno, la difficoltà nello stare a dieta, non è mancanza di forza di volontà, non è una caratteristica del mio carattere, anzi… il mio carattere è molto forte… piuttosto manca la concentrazione ma soprattutto quando si tratta di cibo la mia razionalità va in stand-by e scatta qualcosa di istintivo… per curare l'istinto lei dice che avrei bisogno di una terapia comportamentale, più che una psicoterapia… nelle prossime sedute mi farò spiegare meglio come funziona e deciderò che fare…
c'è che uff… son stanca…

a volte vorrei poter prender l'affettatrice e tagliarmi via strati e strati…

Tag Cloud